22 febbraio

Studenti in corteo a Latina contro la riforma della Maturità

I ragazzi delle superiori aderiscono allo sciopero nazionale

LATINA – Hanno manifestato  unendosi in corteo nelle strade del centro di Latina questa mattina gli studenti delle scuole superiori che giudicano l’esame di Stato, così come proposto dall’Attuale Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, penalizzante, perché più complesso rispetto a quelli degli anni passati, senza la terza prova e la tesina, ma con la seconda raddoppiata: latino-greco al classico,  matematica-fisica allo scientifico e doppia lingua al linguistico, solo per citare.

La manifestazione è in adesione allo  sciopero nazionale che si è tenuto  in almeno 50 diverse città. Per i rappresentanti degli studenti  “la nuova maturità costringe a cambiare i programmi a pochi mesi dall’esame, in una corsa contro il tempo a svantaggio della didattica”.

1 Commento

1 Commento

  1. Simona Vento

    Simona Vento

    22 Febbraio 2019 alle 12:48

    Ma andate a scuola invece di rompere le scatole in giro…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto