sabato 30 la presentazione

Bella Nonno! A Minturno i nipoti diventano tutor degli over 65

L'iniziativa di Confconsumatori è pilota e si terrà anche a Parma e ad Altamura in provincia di Bari

MINTURNO – Si chiama Bella Nonno! ed è un’iniziativa che vuole coinvolgere nonni e nipoti; i primi, in versione alunni dei secondi.  I nonni infatti potranno con questo progetto imparare ad essere consumatori attivi e digitali proprio con l’aiuto dei loro amati nipoti o di loro coetanei. Si tratta di un’esperienza pilota che verrà presentata domani, sabato 30, alle 11,30 a Minturno nel Liceo Scientifico Alberti e che coinvolgerà una città del nord, una del centro e una del sud Italia (con Minturno il Liceo classico “Maria Luigia” di Parma e l’I.I.S.S. “Michele De Nora” di Altamura).

Ad aprire i lavori sarà proprio la scuola del sud pontino e il Comune di Minturno, che patrocina l’iniziativa, prenderà parte alla formazione dei giovani tutor, che il prossimo autunno dovranno trasferire i contenuti appresi agli anziani. “Il progetto  – spiegano da Confconsumatori- si propone di realizzare un ciclo di incontri tematici su salute, utenze, banca, garanzie, web, e molto altro, rivolti a cittadini over 65, che coinvolga in qualità di tutor  i giovani dai 16 ai 19 anni, in particolare studenti in alternanza scuola-lavoro, opportunamente formati”.

Partner dell’iniziativa sono UniCredit, nell’ambito dell’accordo Noi&UniCredit, Eni gas e luce e Nestlé Health Science con il supporto di enti pubblici, associazioni attive a livello nazionale e locale, in particolare vedrà la partecipazione della UPTEL l’Università Popolare di Latina per tutte le età e con il patrocinio del Comune di Minturno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto