dal 2 al 7 aprile

WeekAut, tra Latina e Cisterna la settimana dedicata all’autismo

La presidente dell'Associazione Minerva, Annalisa Muzio: "Sport fattore d'inclusione"

LATINA – Anche l’associazione Minerva e l’Osservatorio per lo sport e il turismo sportivo della provincia di Latina parteciperanno alla 1° WeekAut, la settimana dedicata alle problematiche legate all’autismo, in programma dal 2 al 7 aprile prossimi tra Latina e Cisterna.

L’obiettivo dell’iniziativa, promossa dall’Associazione Bambini Cerebrolesi e Disabili di Latina, è quello di favorire diverse attività e sensibilizzare più persone in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo che ricorre martedì 2 aprile.

Tra i vari eventi in programma: il 2 e 3 aprile i negozi aderenti a Confcommercio Latina, che esporranno la locandina dell’evento, praticheranno sconti particolari a chi si  presenterà con il codice WeekAut; il 6 aprile, con inizio alle 10 al Liceo Manzoni di Latina, si terrà il 4° convegno dal titolo “Disabilità e musica” nel corso del quale uno dei temi di cui si parlerà sarà quello dello Sport come fattore d’inclusione con l’intervento dell’avv. Annalisa Muzio, Presidente dell’Osservatorio per lo sport e dell’associazione Minerva; il 7 aprile la manifestazione Xaut, presso il palazzetto di Cisterna, dove si svolgerà un Open Day sportivo con le associazioni aderenti all’Osservatorio.

“La collaborazione con l’associazione ABCeD si rinnova con grande piacere – spiega l’avv. Annalisa Muzio –. Siamo molto felici di partecipare a questa prima edizione WeekAut e di potere dare il nostro contributo visto che, con entrambe le associazioni che rappresento, stiamo portando avanti progetti di inclusione tanto nello sport quanto nelle scuole. L’inclusione è una delle cose nelle quali crediamo di più perché è importante dimostrare che azioni in questo senso sono possibili – aggiunge il Presidente Muzio – magari partendo proprio da un’attività divertente come lo sport. Sensibilizzare significa dimostrare che le barriere possono cadere non solo tra i ragazzi, ma anche tra gli adulti e, in particolare, tra le famiglie spesso chiuse nei loro problemi e nelle difficoltà. Ringrazio di cuore Confcommercio Lazio Sud e Confcommercio Latina, nelle persone dei rispettivi presidenti Gianni Acampora e Valter Tomassi, che subito si sono mostrati entusiasti del progetto e che da sempre sostengono le nostre attività”.

“Progetti di questo genere – afferma il Presidente di Confcommercio Lazio Sud, Gianni Acampora – vanno supportati e sostenuti da parte di tutti e la nostra associazione è da sempre al fianco di iniziative che coinvolgono il tessuto sociale. Allo stesso modo siamo al fianco dell’Osservatorio per lo sport e dell’associazione Minerva perché riteniamo importante agire congiuntamente per lo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro territorio.

“Come Confcommercio Latina – conclude il Presidente Valter Tomassi – abbiamo deciso di aderire a questa lodevole iniziativa perché siamo orgogliosi di dare il nostro piccolo contributo. Con la scontistica che applicheremo il 2 e 3 aprile prossimi, siamo riuscitia a coinvolgere la maggior parte dei negozi del centro storico e non solo che ringrazio per la sensibilità dimostrata”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto