dall'11 maggio

Acqua, bene pubblico, primario e strategico

Prende il via la settimana della bonifica e dell'irrigazione

LATINA – Tutto pronto a Latina per la Settimana nazionale della bonifica e dell’irrigazione al via da sabato 11 maggio,  Promossa da Anbi per favorire la diffusione di una nuova cultura dell’acqua come bene pubblico primario e strategico. Partendo dai giovani.

Per questa ragione il consorzio dell’Agro Pontino – che opera su un comprensorio di 170.000 ettari estesi sul territorio di 25 comuni e che gestisce una rete idrica di 4.000 km – aprirà i cancelli dei propri impianti idrovori ai visitatori occasionali, ma soprattutto alle scolaresche. Numerose le visite già calendarizzate, con letture e laboratori didattici, anche grazie alle continue attività di promozione e interrelazione con la società civile, scuole e associazioni che il consorzio dell’Agro Pontino sviluppa abitualmente, tutto l’anno, già da un decennio. Proprio a Latina nasce il libro “Fata Bonifica” di Barbara Mirarchi – racconto illustrato ambientato ai tempi della palude pontina.

Sempre a Latina, presso le idrovore di Mazzocchio, è allestita la mostra fotografica sulla storia della bonifica delle paludi ed è qui che viene sperimentato il grande Gioco dell’Oca della Bonifica, con il coinvolgimento di centinaia di bambini delle scuole elementari della provincia. Durante le visite verranno illustrate agli ospiti le attività del consorzio, il suo ruolo strategico per lo sviluppo dell’agricoltura locale, la sua funzione di presidio per la sicurezza idraulica degli insediamenti urbani e produttivi e la mitigazione dei rischi da sconvolgimenti climatici.

“Un evento che assume contenuti e significati sempre più attuali alla luce dei mutamenti climatici che impongono una severa revisione delle modalità di impiego della risorsa idrica sia per gli usi civili che irrigui in agricoltura e una rivalutazione del ruolo dei consorzi nella salvaguardia del territorio, nella prevenzione e gestione delle emergenze climatiche ormai strutturali come alluvioni, dissesti e siccità”, sottolineano in una nota dal Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino.

Per prenotare le visite, durante e dopo la Settimana nazionale della bonifica e della irrigazione, basta chiamare il numero 0773466422 o scrivere all’indirizzo mail consorzio@bonifica.latina.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto