le indagini dei carabinieri

Appicca il fuoco in casa della figlia e si ustiona, grave un anziano di Sermoneta

I fatti a Norma. L'uomo di 82 anni è in prognosi riservata

NORMA – Ha dato fuoco a casa della figlia, ed è rimasto ustionato. E’ ricoverato in prognosi riservata al Sant’Eugenio di Roma un uomo di 82 anni di Sermoneta. I carabinieri che hanno svolto le indagini dopo aver ricostruito i fatti avenuto in Via della Porticina a Norma lo hanno denunciato per danneggiamento seguito da incendio e violazione di domicilio dal momento che era entrato in casa quando non c’era nessuno. Motivi di natura economica all’origine della decisione di appiccare le fiamme. Le ustioni che si è prodotto sono gravi.

1 Commento

1 Commento

  1. Tiziano Carluccio

    Tiziano Carluccio

    11 Giugno 2019 alle 19:55

    Martina Bovolenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto