12 giugno

Formia, cerimonia in Comune per lo spadista campione italiano Andrea Russo

Sarà proiettato un video per rivivere la finalissima di Palermo

FORMIA – Lo spadista Andrea Russo, portacolori del Club Scherma Formia, fresco vincitore del titolo italiano individuale assoluto sarà premiato domani alle 18  nella sala “Sicurezza” dalla sindaca Paola Villa. Sarà una giornata particolare in cui saranno rivissuti attraverso la proiezione di un video speciale e di alcune immagini, i toccanti momenti della finalissima di Palermo vinta alla priorità (13-12) contro Daniel De Mola del Centro Sportivo Carabinieri. Un’ impresa memorabile: Russo è uno dei pochi spadisti a scrivere il suo nome dell’albo d’oro degli Assoluti per conto di un club civile.

Un passaggio di consegne a distanza di 24 anni (era il 1995) dal primo tricolore che fu conquistato sulle pedane di Milano dall’altro compagno d’arma ( e quasi  omonimo Andrea Di Russo) che sarà presente alla manifestazione e a cui sarà consegnata una targa.

Sarà omaggiata anche la squadra di spada maschile composta dal trio Andrea Russo-Gianfilippo Di Nucci-Lucio Rasile, che a fine aprile a Reggio Emilia conquistò la promozione nella serie A, il massimo torneo nazionale. Saranno inoltre premiati i due maestri Michele e Francesco Leonardi, fondatori e cuori pulsanti della società del Golfo, che grazie ai risultati dei loro allievi stanno scrivendo pagine importanti nella storia della scherma italiana e internazionale.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto