tentato omicidio

Scena da film nella notte a Latina, spara al rivale in auto, arrestato un uomo

La vittima si presenta in Questura con l'auto crivellata di colpi

LATINA – Una scena da film nella notte in Via del Saraceno a Latina dove un uomo al volante di un’ auto è stato affiancato da uno scooter che ha sparato almeno quattro colpi sulla fiancata fortunatamente senza colpire il conducente. Il lunotto posteriore è andato in frantumi, Le indagini avviate dalla squadra Mobile subito dopo la denuncia dell’automobilista hanno portato nel giro di poche ore al fermo del responsabile, un 58 enne rintracciato nella sua abitazione di borgo Faiti. Così come il gesto, è folle la motivazione: sembra infatti che l’uomo abbia attuato l’agguato nella convinzione che ci fosse stato  un riavvicinamento tra la sua compagna e l’ex convivente di lei.

A raccontare i fatti alla polizia era stata la vittima presentatasi in questura.  Grazie ad alcune testimonianze è stato anche accertato che la vittima, in via Del Lido, durante un successivo inseguimento, aveva speronato con la propria autovettura l’aggressore il quale, subito dopo, fuggiva con lo scooter senza chiedere soccorso. Il motorino è stato sequestrato nei pressi di Palazzo M , nel pieno centro di Latina.

C.G. queste le iniziali dell’arrestato, è stato portato nel carcere di Latina e deve rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto