sentiero 710

Semprevisa, rubata la targa in memoria di Daniele Nardi. La denuncia del Cai

Il Presidente Federico Cerocchi: "Messa mercoledì, domenica era sparita"

SEZZELui lo percorreva correndo, il sentiero 710 della Semprevisa è ora a tutti gli effetti il Sentiero Daniele Nardi, in memoria dell’alpinista scomparso a fine febbraio sul Nanga Parbat, che per primo utilizzò i Lepini come palestra per preparare le sue imprese e si batté per valorizzare le piccole montagne vicino casa, considerandole una preziosa risorsa. Peccato però che la targa di dedica a Nardi, sia stata già rubata.

“La cerimonia di inaugurazione si era svolta il 18 maggio, ma non era stato possibile quel giorno posizionare la targa di dedica a causa del maltempo – spiegano dal Cai –  Dopo diversi rinvii, alla fine mercoledì scorso, come possibile vedere nella prima foto scattata il giorno della posa, la targa è stata posizionata. Fin qui niente di particolare, senonchè oggi (domenica 9 giugno), come si può osservare nella seconda foto, mi è stata segnalata la scomparsa della targa. Non credo  – commenta il Presidente del CAI Sezione di Latina Federico Cerocchi – che la sparizione sia da attribuire a qualche animale, la targa in tal caso sarebbe rimasta sul palo, magari deformata, oppure, se staccata, sarebbe rimasta in prossimità del palo. L’atto deve quindi essere attribuito a qualche bestia bipede, le cui elucubrazioni mentali sono di difficile interpretazione”.

31 Commenti

31 Commenti

  1. Maria Teresa Terry

    Maria Teresa Terry

    10 Giugno 2019 alle 8:18

    senza parole…..che schifo!

  2. Sandro Tartaglia

    Sandro Tartaglia

    10 Giugno 2019 alle 8:20

    un mondo di imbecilli

  3. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    10 Giugno 2019 alle 8:22

    Quel posto dovrebbe essere videosorvegliato

  4. Giuseppe Leonardo Paniccia

    Giuseppe Leonardo Paniccia

    10 Giugno 2019 alle 8:28

    Ma come si fa. Meritiamo l’estinzione.

  5. Ada Amoriello

    Ada Amoriello

    10 Giugno 2019 alle 8:36

    Che vergogna…

  6. Roberta Tempera

    Roberta Tempera

    10 Giugno 2019 alle 8:38

    Che vergogna e ‘, incredibile

  7. Cinzia Rosati

    Cinzia Rosati

    10 Giugno 2019 alle 8:40

    Che vergogna maleducati senza cuore

  8. Claudio Ceck

    Claudio Ceck

    10 Giugno 2019 alle 8:50

    Viviamo in un paese di merda, dove non solo non c’è mai stato rispetto per il prossimo, ora nemmeno per i defunti… per carità!!!

  9. Ivan Eotvos

    Ivan Eotvos

    10 Giugno 2019 alle 8:52

    Boh…?!

  10. Vincenzo Albanesi

    Vincenzo Albanesi

    10 Giugno 2019 alle 9:03

    Questo è il motivo , tra i tanti , per cui ci chiamano terroni

  11. Vanessa Di Rezze

    Vanessa Di Rezze

    10 Giugno 2019 alle 9:05

    No vabbè basta!

  12. Maurizio Recine

    Maurizio Recine

    10 Giugno 2019 alle 9:08

    veramente una vergogna imbecilli chi la rubata

  13. Daniela Claretti

    Daniela Claretti

    10 Giugno 2019 alle 9:12

    Che tristezza ..

  14. Daniela Monosi

    Daniela Monosi

    10 Giugno 2019 alle 9:14

    Mammamia come siamo ridotti

  15. Luca Lucchin

    Luca Lucchin

    10 Giugno 2019 alle 9:29

    Non è la prima volta che succede

  16. Clara Gatto

    Clara Gatto

    10 Giugno 2019 alle 9:51

    Ma che vergogna, sono indignata!!!!

  17. Alessandro Di Marco

    Alessandro Di Marco

    10 Giugno 2019 alle 10:16

    Lì ci và solo gente che ama la montagna, non credo l’abbiano rubata o fatto scempio.

  18. Anna Maria Arcese

    Anna Maria Arcese

    10 Giugno 2019 alle 10:19

    Ma come si fa’?!!!!!!!

  19. Maria Stella Prezioso

    Maria Stella Prezioso

    10 Giugno 2019 alle 10:20

    Vergognoso!!!

  20. Manuela Atterga

    Manuela Atterga

    10 Giugno 2019 alle 10:31

    Gente malata

  21. Chantal Graziani

    Chantal Graziani

    10 Giugno 2019 alle 11:34

    Ma che schifo. Che vergogna.

  22. Giuseppe Mazzocchi

    Giuseppe Mazzocchi

    10 Giugno 2019 alle 11:43

    Vergogna

  23. Maurizio

    10 Giugno 2019 alle 11:49

    Forse forse la portata via una ventata….di pura demenza umana…

  24. Daniele De Santis

    Daniele De Santis

    10 Giugno 2019 alle 11:59

    Fino a venerdì c’erano

  25. Riccardo Romanzi Romanzi

    Riccardo Romanzi Romanzi

    10 Giugno 2019 alle 12:52

    La mamma degli inbecilli partorisce in continuazione!infame balordo!bastardo!

  26. Alfano Sottile

    Alfano Sottile

    10 Giugno 2019 alle 12:57

    Sciacalli!

  27. Gian Carlo Terella

    Gian Carlo Terella

    10 Giugno 2019 alle 13:09

    Ma per questo schifo non esiste nessuna legge divina che li faccia icenerire

  28. Rosa Federico Fotografa

    Rosa Federico Fotografa

    10 Giugno 2019 alle 13:10

    Ma dai … Che gente …

  29. Fabrizio Randa

    Fabrizio Randa

    10 Giugno 2019 alle 14:56

    A dire che fate schifo e come un complimento

  30. Elisa Croce

    Elisa Croce

    10 Giugno 2019 alle 16:04

    Stiamo davvero messi male!!

  31. Sandra

    10 Giugno 2019 alle 22:17

    Merde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto