FLASH

Sezze, i carabinieri perquisiscono l’abitazione del custode del cimitero

Massimo riserbo sulle indagini

SEZZE – Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Latina e della Stazione di Sezze hanno perquisito l’abitazione del custode del cimitero di Sezze e gli uffici. I militari hanno bussato alla porta dell’edificio che si trova all’ingresso del Camposanto presentando il decreto di perquisizione del giudice. Dopo diverse ore, sono stati visti allontanarsi con scatoli e computer prelevati all’interno. Sul contenuto delle indagini c’è il massimo riserbo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto