indagini sul movente

Tira fuori la pistola e la punta contro un uomo, paura al Lido di Latina

la Volante ha arrestato un 33enne incensurato con un'arma con matricola abrasa

LATINA  – Ha tirato fuori una pistola, ha caricato il proiettile e inveendo e urlando l’ha puntata contro un altro uomo con il quale due settimane fa aveva avuto una lite. E’ accaduto fuori da una nota discoteca del Lido di Latina dove è arrivata la polizia che ha arrestato un 33enne.

I FATTI – Erano da poco passate le 2,30 della notte quando in Questura è arrivata la segnalazione di un uomo armato fuori dal locale pubblico  che, impugnando una pistola, urlava frasi poco chiare impaurendo i presenti. Immediatamente bloccato dagli agenti delle Volanti, l’uomo è stato disarmato, aveva tra le mani una pistola semiautomatica calibro 7,65 di marca Walther con matricola abrasa, completa di caricatore con tre proiettili, con un colpo inceppato all’ interno. Sono scattate le manette con l’accusa di minacce aggravate e porto abusivo di arma da fuoco. Le indagini proseguono per accertare il movente.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto