il saluto

Ha preso servizio a Latina il colonnello Lorenzo D’Aloia, nuovo comandante provinciale dei carabinieri

"Provincia complessa che conosco da investigatore. Il mio tratto distintivo il gioco di squadra"

Shares

LATINA – E’ arrivato a Latina, oggi è il suo primo giorno di lavoro, il colonnello Lorenzo D’ Aloia, già Comandante del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, nominato alla guida del comando provinciale di Latina. Il suo saluto presso la Caserma Cimarrusti dove succede al colonnello Gabriele Vitagliano, destinato a nuovo incarico presso il Comando Generale dell’Arma.

“Sono emozionato, è motivo di orgoglio per me poter guidare il Comando provinciale di Latina. La provincia di Latina è una provincia complessa che conosco prima di tutto da investigatore – ha spiegato –  e che richiede una presenza costante sul territorio. Dobbiamo potenziare ancora di più il rapporto con la popolazione. Spero di dare ai miei colleghi quel contributo di pensiero che mi deriva dal fatto di essere stato per 12 anni alla guida dei nuclei investigativi di Napoli e Roma”.

Due gli obiettivi principali enunciati dal neo comandante: rafforzare la collaborazione con le istituzioni  e con le altre forze di polizia e il rapporto con i cittadini. “Chi mi conosce sa che il mio tratto distintivo è il lavoro di squadra e la massima cooperazione sul territorio. Solo così si possono raggiungere i risultati migliori per i cittadini”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto