la scoperta

Una lingua di bue nella posta: “avvertimento” a Latina. Indagini della Mobile

Il destinatario è un uomo

Shares

LATINA – Un macabro ritrovamento nella cassetta della posta di una palazzina che si trova nella zona dello stadio Francioni a Latina: una lingua, presumibilmente di bue, indirizzata a un uomo che ha immediatamente chiamato la polizia. La scoperta è avvenuta nella tarda mattinata di domenica quando un condòmino ha notato il pezzo di carne nello scomparto della posta e ha avvertito il destinatario. Sul posto  è intervenuta la Squadra Volante, poi le indagini sono passate alla Mobile. L’ipotesi è quella di un avvertimento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto