operazione dei carabinieri

Trecento pezzi di auto e moto rubati in un capannone e Campoverde: due denunce

Appartengono ad almeno 15 mezzi "spariti"

APRILIA – Nelle prime ore di oggi  i Carabinieri della Stazione di Campoverde e quelli del  NORM di Aprilia hanno fatto irruzione in un capannone nelle campagne circostanti trovando  300  pezzi di carrozzeria e parti meccaniche appartenenti ad almeno 15 tra auto e moto provento di furti consumati negli ultimi due mesi.  Sono state denunciate in stato di libertà due persone, un 39 enne pregiudicato e un 18 enne  incensurato, rispettivamente residenti ad Aprilia e Nettuno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto