3 maggio

Tampon Tax, incontro online sulla pagina Facebook di LBC

"L’Iva al 22 per cento sui prodotti sanitari per le donne è ingiusta"

LATINA  – “Il ciclo mestruale non è un lusso e l’Iva al 22 per cento sui prodotti sanitari per le donne è ingiusta ed iniqua“. Se ne parlerà lunedì 3 maggio alle 19, in diretta sulla pagina Facebook di Latina Bene Comune.

Al centro del dibattito online ci sarà la proposta di ridurre il prezzo dei prodotti igienici femminili del 20% nelle farmacie comunali, avanzata proprio da LBC in consiglio comunale attraverso una mozione. La soluzione, ideata con la collaborazione degli assessori Simona Lepori e Gianmarco Proietti, rispettivamente con delega alle Attività produttive e al Bilancio, non comporterà un taglio dell’Iva, imposta sulla quale non sarebbe possibile intervenire, ma una riduzione di prezzo dei prodotti: il Comune, in sostanza, rinuncerebbe al guadagno derivante della vendita. Altre iniziative parallele poi dovrebbero partire anche nelle scuole.

“Un focus su questo argomento è opportuno – spiegano la segretaria di LBC Elettra Ortu La Barbera, che molto si è spesa per la proposta che approderà in Consiglio, e la capogruppo Valeria Campagna, che l’ha presentata – perché la tassa applicata è assolutamente iniqua e tratta come beni di lusso prodotti che sono invece necessari e indispensabili per la metà della popolazione, evidenziando un chiaro divario di genere. L’idea è quella di sensibilizzare la popolazione su questo tema e di mettere in atto delle azioni simboliche ma anche sostanziali che possano avere un impatto economico e di genere”.

Povertà mestruale, crisi economica e il tabù da sdoganare nel linguaggio per esserlo poi anche nella sostanza, saranno i temi affrontati. Si parlerà anche di impatto di genere e di come sia un tema universale e prioritario anche alla luce del nuovo PNRR presentato in questi giorni, e che presenta luci ed ombre su questo tema.

L’incontro, organizzato dalle due esponenti di LBC, vedrà come ospiti la deputata del PD Chiara Gribaudo (fra le firmatarie dell’emendamento sulla Tampon Tax alla legge di Bilancio) e la consigliera comunale Laura Sparavigna, prima firmataria della mozione per eliminare la Tampon Tax nel Comune di Firenze la quale condividerà la sua esperienza nel capoluogo toscano, che è stato il primo comune italiano ad aver approvato una mozione simile a quella di LBC proprio pochi giorni fa. Interverrà il sindaco di Latina, Damiano Coletta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto