il bollettino del 29 luglio

Covid, 42 nuovi casi, 8 a Latina seguita da Gaeta e Formia. Variante Delta in incremento

Nessun decesso al Goretti. A luglio vicini ai 700 contagi

LATINA –  Sono 42 i nuovi casi di positività al Covid emersi nelle ultime 24 ore, meno della metà rispetto al precedente bollettino della Asl di Latina. Non ci sono stati decessi dal 20 luglio, mentre in tutto il mese corrente i morti per covid sono stati 5. Nelle ultime 24 ore si è registrato un solo ricovero per la gravità dei sintomi, 46 in tutto il periodo che va dal 1° al 29 luglio.

I casi sono emersi ad Aprilia 2, Cisterna di Latina 4, Fondi 4, Formia 6, Gaeta 7, Itri 1, Latina 8, Sabaudia 2, San Felice Circeo 2, Sezze 1, Sperlonga 1, Terracina 4. Ad oggi i positivi registrati nel mese di luglio sono 665.

I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 8.

Il numero di vaccinazioni eseguite nelle ultime 24 ore è stato di 5.064.

Resta alta l’attenzione sul litorale di Fondi dopo l’emersione di 15 casi di positività in un camping della zona.

VARIANTE DELTA IN INCREMENTO, I DATI – Nell’ultimo report del Seresmi-Spallanzani la variante Delta risulta in notevole incremento e rappresenta l’80,8% dei casi snella nostra regione, mentre la variante Alfa è all’11,2 alfa e la Gamma è all’8%. Sono stati sequenziati tutti i tamponi positivi. L’età mediana dei casi è 24 anni. La circolazione sul territorio regionale mostra che la variante Delta è presente in tutte le Asl con una progressiva diffusione sull’intero il territorio. Il 92,7% dei casi è non vaccinato o vaccinato con una sola dose. Si conferma l’importanza di vaccinarsi e completare il percorso vaccinale. In autunno questa sarà la pandemia dei non vaccinati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto