l'invito

Sophia Loren compie 88 anni, il Parco dei Monti Ausoni la invita a tornare nei luoghi de La Ciocara

Il direttore De Filippis: "Saremmo felici e onorati accompagnarla nelle location celebri anche grazie a lei"

FONDI – Sophia Loren compie oggi 88 anni e “all’attrice più famosa del cinema italiano” fa i suoi auguri la comunità di Fondi e quella dei Comuni del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi “nei cui membri più anziani è ancora ben vivo il ricordo della sua presenza sul set de “La Ciociara”, il film la cui interpretazione nel 1960 le valse il premio Oscar”. Lo sottolinea l’Ente aggiungendo che proprio “nell’allora abbandonata chiesa di San Francesco, furono girate in particolare le drammatiche scene dello stupro della protagonista del film Cesira e di sua figlia Rosetta ad opera dei soldati marocchini: scene al cui ricordo l’attrice, come ha confessato in più di un’intervista, ancora si commuove”.

“Saremo felici e onorati – dichiara il Direttore dell’Ente Parco Dott. Lucio De Filippis – poter ospitare la celebre attrice e artista Sophia Loren nei nostri luoghi, che lei ricorda con tanto affetto. Per omaggiarla e accompagnarla nelle location rese celebri anche grazie a lei. Grazie, Sophia, per aver contribuito con la tua superba interpretazione a far conoscere a tutto il mondo la profonda umanità della gente di questa terra, e ancora auguri”.

Un’occasione per ricordare la bellezza dei luoghi in cui la vicenda è ambientata e che oggi ricadono nel territorio del Parco regionale: colle di Sant’Agata, la valle di Fondi, la striscia di mare dalla parte di Sperlonga e di fronte l’isola di Ponza, come ricorda Moravia nel libro che ha ispirato il film di Vittorio De Sica.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto