CASO VACCARO
Lunedì l’incarico al consulente

Il Tribunale di Latina

Il Tribunale di Latina

LATINA- Lunedì i giudici della Corte d’Assise del Tribunale di Latina affideranno l’incarico allo psichiatra Pasquale Pede che dovrà visitare Francesco D’Antonio, condannato lo scorso 15 luglio a 24 anni di reclusione perchè ritenuto l’ispiratore dell’omicidio di Matteo Vaccaro. D’Antonio è ai domiciliari da oltre due anni e il pm Giuseppe Miliano ha chiesto di accertare la compatibilità del giovane con il carcere o i domiciliari. Il quesito sarà sciolto dal consulente del Tribunale. La mossa della Procura è arrivata dopo la fuga di Paolo Peruzzi, anche lui condannato ma a 15 anni di reclusione, che è evaso dai domiciliari. La difesa di D’Antonio si riserva di nominare un perito di parte.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto