Denunciato l’amministratore delegato di Acqualatina per interruzione di pubblico servizio

L’intervento scaturito in seguito alle numerose segnalazioni presentate dai cittadini del comune di Sonnino

acqualatina-sedeSONNINO – L’amministratore delegato di Acqualatina, Raimondo Besson, in qualità di rappresentante della società e responsabile dell’erogazione del servizio idrico in provincia di Latina, è stato denunciato questa mattina all’autorità giudiziaria per interruzione di pubblico servizio. L’intervento  è scaturito in seguito alle numerose denunce presentate dai cittadini del comune di Sonnino. I militari dell’Arma a conclusione di una specifica attività investigativa, hanno avuto modo di verificare diverse anomalie e disservizi  nella gestione del servizio idrico locale, tali da creare ripetuti disagi in alcune zone del paese.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto