Torna in libertà il tifoso arrestato dopo il derby

Oggi si è svolto il processo per direttissima in Tribunale

ultrasLATINA- E’ stato rimesso in libertà con gli obblighi di polizia giudiziaria il tifoso del Latina che era stato arrestato dagli agenti della Digos per aver lanciato un sacchetto della spazzatura che aveva colpito due poliziotti. E’quello che ha deciso oggi il giudice del Tribunale di Latina Pierfrancesco De Angelis che ha convalidato l’arresto, il legale del giovane ha chiesto i termini a difesa e il processo è stato rinviato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto