La riunione

Dal Giubileo all’antiterrorismo: in Prefettura vertice sulle misure di sicurezza

Il prefetto Faloni: "Vogliamo che i cittadini si sentano sicuri"

comitato provicniale ordineLATINA – Dalle misure di sicurezza predisposte per il Giubileo che si aprirà a Roma l’8 dicembre a quelle antiterrorismo, fino alle iniziative collegate alla ricorrenza dell’83° anniversario di fondazione della città di Latina, con l’obiettivo di assicurare ai cittadini la fruizione del territorio in condizioni di massima serenità.

Si è svolta oggi la riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal prefetto Pierluigi Faloni.

ASCOLTA il prefetto Pierluigi Faloni:

Nel corso dell’incontro sono stati analizzati tutti gli obiettivi sensibili, soprattutto in vista delle vacanze natalizie, quando ci sarà una maggiore concentrazione e affluenza di cittadini e pellegrini nei luoghi pubblici. In particolare le misure di sicurezza riguarderanno la giornata del 18 dicembre quando sarà aperta alle ore 20.30 la Porta Santa della Cattedrale San Marco. Contemporaneamente saranno aperte le porte sante delle cattedrali di Terracina, Sezze, Cisterna, Priverno e della casa del martirio di Santa Maria Goretti a Borgo Le Ferriere. A Gaeta invece, l’apertura della porta santa della cattedrale Santissima Annunziata si svolgerà in una cerimonia a parte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto