Cronaca

Incidente mortale a Latina Scalo, perde la vita Emanuele Bego

Il 33enne di Sermoneta giocava a calcio in seconda categoria e con il Norma

[flagallery gid=482]

LATINA  – Un incidente mortale si è verificato nella notte tra lunedì e martedì 29 dicembre in via Roio a Latina Scalo dove ha perso la vita un trentatreenne originario di Sermoneta. Drammatica la carambola: secondo una prima ricostruzione, Emanuele Bego, alla guida di un’Opel Astra GTC stava percorrendo via Roio (nei pressi della Migliara 40 tra Latina e Sermoneta) in direzione dell’Appia quando ha perso il controllo uscendo di strada e centrando prima un palo,  poi una cabina dell’Enel e infine il muretto di un ponticello. La corsa è terminata nel canale che costeggia la strada, dove l’auto si è ribaltata finendo in acqua. Il conducente è rimasto intrappolato ed è stato estratto dai vigili del fuoco. Sul posto hanno operato anche i carabinieri e i sanitari del 118, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare.

begoEmanuele Bego, aveva studiato al Galilei di Latina e viveva a Monticchio. Molti amici lo stanno salutando in queste ore con messaggi postati sulla sua pagina Fb dalla quale è tratta la foto.

Il giovane giocava a calcio in seconda categoria e con il Norma. Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Bego conosciuto negli ambienti dilettantistici con il soprannome di Bomber.

Le società hanno chiesto alla Figc un minuto di silenzio alla ripresa dei campionati il prossimo 3 gennaio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto