verso le amministrative

Primarie del centrodestra vince Calandrini su Tiero. Il candidato di Fratelli D’Italia al 60%

Oltre 9000 i votanti, un successo inatteso la prima consultazione per la scelta di chi correrà per la poltrona di sindaco a Latina

[flagallery gid=514]

LATINA – Nicola Calandrini di Fratelli D’Italia ha vinto le primarie del centrodestra su Enrico Tiero di Cuori Italiani. Con il 60% delle preferenze sarà lui il candidato sindaco alle prossime amministrative a Latina. “Fiera di te” è il messaggio inviato da Giorgia Meloni presidente nazionale del partito.  Calandrini ha avuto un’affermazione netta: “Non pensavo nemmeno io ad una vittoria così importante da domani saremo al lavoro”, ha dichiarato dopo il dato definitivo.

Una giornata cominciata subito per il verso giusto per il popolo del centrodestra che debuttava nelle primarie e ha visto sfilare ai seggi oltre 9000 votanti, quasi il doppio di quelli che hanno votato nella consultazione svolta dal Pd. Un messaggio anche a Forza Italia che aveva forse pronosticato un fallimento senza il simbolo azzurro.

Dalla mattina fila ai seggi per votare  fino alle 21,30 quando, con mezz’ora di ritardo per consentire di smaltire le file ai seggi, è cominciato lo scrutinio che dopo un primo testa a testa ha incoronato Tiero. Soddisfatto per l’affluenza il comitato organizzatore.

Il candidato ha festeggiato al seggio Arca Enel di Santa Maria Goretti poco dopo le 23. Subito anche il post su Fb: “Una vittoria, la mia, chiara e senza ombra di dubbio. 8472 cittadini di Latina hanno votato dimostrando la bontà di queste primarie e di come fosse premiante l’idea portata avanti, con caparbietà e determinazione da me ed Enrico Tiero, di far scegliere agli elettori del centro destra il loro candidato a sindaco. Ringrazio tutti per il lavoro svolto e il grande impegno profuso. Oggi a Latina nasce un nuovo CentroDestra”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto