lo sciopero

Aviointeriors, protesta dei lavoratori sotto la sede della Direzione territoriale

Giaccherini (ugl): "Indebite pressioni per firmare singole conciliazioni e ridurre gli stipendi"

aviointeriorsLATINA – “C’è stata grande adesione dei lavoratori Aviointeriors allo sciopero di oggi e alla manifestazione davanti alla Direzione territoriale di Latina, nel corso della quale abbiamo denunciato la grave situazione dell’azienda di Tor Tre Ponti”. Lo dichiara il segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Latina, Giuseppe Giaccherini,  ricordando che “i lavoratori continuano ad essere sottoposti a pressioni per siglare l’accordo quadro sui tagli agli stipendi e ai trattamenti accessori che hanno invece bocciato nel referendum”.

“L’azienda – denuncia Giaccherini – sta tentando di spingere i dipendenti a siglare verbali di conciliazione individuali per bypassare gli esiti del referendum, diffondendo notizie false e tendenziose, e addirittura dichiarando che solo chi firmerà potrà andare in ferie. Per questo, abbiamo chiesto alla Dtl di Latina di intervenire, e faremo la stessa richiesta alla Direzione territoriale di Napoli dove dovrebbero essere depositati i verbali di conciliazione, al fine di evidenziare le irregolarità e chiedere gli opportuni controlli”.

“La nostra mobilitazione prosegue: la prossima settimana organizzeremo nuovi sit-in di protesta per chiedere l’intervento di tutte le istituzioni coinvolte – conclude – e abbiamo intenzione di valutare gli estremi per un esposto alla Procura della Repubblica”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto