SUPERLEGA

Prima vittoria per la Top Volley Latina: contro Molfetta è 3-1

Settima giornata di SuperLega al PalaBianchini senza Nacci

marika_65a4286

Foto di Marika Torciva

LATINA –  Nella settima giornata di SuperLega UnipolSai la Top Volley Latina trova la prima vittoria, dopo un inizio stagione poco confortante. I pontini hanno affrontato Exprivia Molfetta sul parquet del PalaBianchini di Latina in un match delicato, chiudono i padroni di casa dopo quattro set ben giocati per 3-1 (25-22, 23-25, 25-14, 25-19). Latina con l’esonero di Vincenzo Nacci si affida a Marco Franchi all’esordio in SuperLega “Le preoccupazioni c’erano, ma sapevamo che la nostra squadra aveva un valore diverso da quello espresso fino ad ora. Bravi i ragazzi. La sensazione prima della gara era di un macigno sulle spalle, ora ce lo siamo tolti”.

Franchi schiera in campo Sottile in regia, Fei opposto, Maruotti e Klinkenberg di banda, Rossi e Gitto al centro con Fanuli libero. Vincenzo di Pinto schiera Thiago al palleggio e Sabbi opposto, Polo e Di Martino al centro, Olteanu e Jimenez schiacciatori, De Pandis libero.

Con il palazzetto pieno di tifosi inizia il primo parziale per la Top Volley e l’Exprivia Molfetta in pieno equilibrio (3-3) poi la volpe Fei manda la squadra in vantaggio. Sul 7 pari l’attacco di Joao Rafael è out, si gioca punto a punto. I pontini restano sopra con Gitto che mantiene le distanze, 12-10 a favore della sestetto di casa. Attacco vincente di Fei poi Rossi non sbaglia e costringe al time out sul 15-12. Di ritorno sul campo i pontini mantengono il vantaggio con Klinkenberg e Fei (19-16). Joao ha la meglio su Gitto ma ci pensa il capitano Maruotti ad allungare (20-17).  Si ferma il tempo con Molfetta a -1 che ritrova il 21 pari ma Latina si vuole prendere il primo parziale (23-21) e sul set ball chiudono i pontini sul fallo avversario per 25- 22.

Primo punto di Rossi nell’inizio secondo set, poi sul 2 pari Klinkenberg di prima intenzione trova il vantaggio e Gitto allunga a 5-3. Polo segna il -1 per Molfetta (6-5) che trova poco dopo la parità a quota 7. La voglia di vittoria è tanta, Latina sorpassa gli ospiti con il muro a uno di Carmelo Gitto (10-9) poi Fox Fei regala la parità agli avversari con l’attacco finito a rete. Primo vantaggio dell’Exprivia che continua il +1 sino al 14-15, Franchi chiede tempo. Entra Pistolesi su Rossi in battuta ma Olteanu mette giù il punto che vale il 16-18 per Molfetta. Ace di Sabbi (17-20) ma sul cambio palla funziona il muro pontino che recupera le distanze, mandando al servizio Kevin Klinkenberg che non solo trova l’ace ma anche il pareggio del 20 pari.  Sul vantaggio avversario (21-23) Franchi chiede ancora il time out, Joao manda la squadra al set ball poi chiudono gli ospiti  a 23-25.

Nel terzo set Latina parte in vantaggio 6-3 poi arriva l’ace di Alberto Polo per Molfetta (5-9) ma è efficace il muro pontino che mantiene il gap con il punteggio di 12-6. Fox Fei mette giù il punto del 15 -8 e si allunga Gitto per 17-9. Non vogliono lasciarsi scappare l’occasione gli uomini di casa che doppiano gli avversari con l’ace dell’opposto pontino Fei (20-9). L‘ace di Olteanu non basta e sul 23-12 Fei non smette di fare magie, l’attacco vincente di Maruotti trova prima il set ball poi la chiusura del terzo parziale per 25-14.

Anche nel quarto set Latina parte con il piede giusto (3-2) poi Sabbi trova il 5 pari ma con Maruotti e Fei si trova il vantaggio del 9-6 mandando tutti in panchina per il time out chiesto da Di Pinto. Ancora parità (10-10) con Molfetta che ritrova i suoi equilibri, in disaccordo Latina che vuole chiudere la giornata: Gitto segna due punti consecutivi  in contrattacco prima poi a muro (13-10). Sottile di seconda poi ace di Fei e Latina non si ferma più, con Klinkenberg di prima intenzione si arriva a +7 (17-10). Diciannovesimo punto per il numero 3 della Top Volley e MVP della partita Alessandro Fei che infiamma il pubblico. Sottile non contiene l’attacco di Sabbi, Molfetta vuole recuperare ma Klinkenberg non lo permette (23-18). Sbaglia Sabbi al servizio regalando il match ball ai pontini e chiude Sottile di prima intenzione sul 25-19 in questa settima giornata nel migliore dei modi. 3-1 per Latina in una vittoria usando le parole del ds pontino Candido Grande “importantissima per il morale“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto