cronaca

Fondi, minaccia i familiari con una roncola: arrestato

La polizia blocca l'aggressore che già in passato aveva aggredito il padre con un'ascia

FONDI  – Ha terrorizzato i familiari con una roncola, è stato arrestato dalla polizia a Fondi un uomo di 42 anni accusato di  atti persecutori aggravati. E’ stata una donna a chiamare il 113 e a chieder aiuto raccontando  che il figlio del suo compagno l’aveva minacciata  di morte: “Se non te ne vai da questa casa ti taglio la gola” le aveva detto brandendo la lama. La scena è avvenuta alla presenza di altri parenti ed è stato uno di loro a disarmare l’aggressore un attimo prima dell’arrivo della polizia, che ha portato l’uomo in commissariato e ha sequestrato la roncola. E c’è un precedente: l’arrestato era stato protagonista già in passato di un episodio simile. Aveva minacciato di morte il padre con un’ascia dopo un litigio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto