FIAMME GIALLE

Canottaggio, agli Europei Lodo e Battisti sul podio

I gialloverdi pontini conquistano tre ori e un bronzo

LATINA- Oggi si è concluso il Campionato Europeo di Canottaggio che si è disputato a Racice in Repubblica Ceca. I canottieri delle Fiamme Gialle hanno sbaragliato la concorrenza, conquistando tre Titoli Europei e un bronzo. Con dieci atleti gialloverdi in gara, otto di loro hanno disputato la finale e di questi otto sette sono saliti sul podio. Un ottimo risultato per le Fiamme Gialle di Sabaudia.

Matteo Lodo e Giuseppe Vicino conquistano l’oro ai Campionati Europei di Racice con il titolo di Campioni d’Europa dopo una gara senza storia. Gli azzurri si portano subito in testa al gruppo e non abbandonano mai la posizione incrementando il vantaggio bracciata dopo bracciata. Sul traguardo con un distacco di tre secondi relega in seconda posizione la Francia e in terza la Serbia.

Intanto l’atleta delle Fiamme Gialle, Valentina Rodini, in doppio Pesi Leggeri con Federica Cesarini chiude in sesta posizione il suo Europeo nella finale odierna. Solo sul finale l’Italia cede il passo al Campione Europeo della Polonia, seguito dall’equipaggio olandese e dalla Gran Bretagna. Il gialloverde Domenico Montrone, capovoga del quattro senza senior con a bordo Giovanni Abagnale,  Marco Di Costanzo e  Matteo Castaldo conduce una gara perfetta. Gli azzurri, tutti e quattro medagliati a Rio 2016, non hanno deluso le aspettative e hanno confermato di essere i protagonisti del remo non solo italiano. Sul traguardo vincono precedendo la Romania e la Russia. Luca Rambaldi con Filippo Mondelli Luca Rambaldi con Filippo Mondelli, gli azzurri lasciato tutti indietro vincendo l’oro meritato e relega in seconda posizione la Polonia e a seguire la Svizzera. Bronzo invece per i gialloverdi Romano Battisti (già medagliato olimpico a Londra 2012), Giacomo Gentili e Emanule Fiume e Andrea Panizza nel quattro di coppia senior regalando all’Italia il ruolo di grande forza della specialità di coppia. Battisti determinante trascina i suoi aggiungendo così un altro importante risultato per il raggiungimento del traguardo Tokyo 2020, nel rush finale vince la Lituania seguita dalla Polonia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto