sarà curata

Ventotene, tartaruga marina impigliata in una rete, salvata

Alcuni diportisti recuperano l'esemplare a Punta Eolo e lo consegnano alla Guardia Costiera

Shares

VENTOTENE – E’ stata trovata in mare con un arto bloccato dai resti di reti da pesca, una tartaruga marina Caretta Caretta è stata salvata da alcuni diportisti che l’hanno recuperata caricata a bordo e consegnata alla Guardia Costiera nel porto dell’isola Pontina. Avvistato nel pomeriggio di mercoledì a Punta Eolo nelle acque di Parata Grande a Ventotene, l’esemplare dopo le prime cure e seguendo le indicazioni degli esperti della rete Tartalazio è stata trasferita a a Formia e affidata al personale specializzato del Parco Regionale Riviera di Ulisse che la assisterà fino al completo recupero per poi liberarla di nuovo nelle acque della riserva marina delle isole pontine.

Per questa e per altre emergenze in mare, è bene ricordare che c’è il numero: 1530

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto