la protesta contagiosa

Latina, Classico occupato, solidarietà dal Majorana: gli studenti dello Scientifico in Viale Mazzini

Striscione del San Benedetto

LATINA – Gli studenti del liceo Scientifico Ettore Majorana sono arrivati questa mattina in massa Viale Mazzini per manifestare solidarietà ai ragazzi del Liceo Classico che da ieri occupano ufficialmente la scuola per protestare contro l’accorpamento deliberato dal Consiglio Provinciale e in attesa della pronuncia della Regione Lazio, che ha il potere di modificare quella proposta. Anche altri istituti superiori di Latina hanno offerto il loro appoggio agli studenti del Dante Alighieri e annunciato manifestazioni di  solidarietà. Uno striscione dell’Istituto Agrario e Alberghiero San Benedetto di Borgo Piave richiama l’attenzione sul problema che affligge la scuola, infiltrazioni e il crollo di parti di intonaco.

Intanto è trascorsa la seconda notte all’interno della scuola (la prima era stata in palestra) nell’ambito della protesta alla quale aderiscono con altre forme anche gli studenti del Vittorio Veneto-Salvemini deciso a mantenere come il Classico, la sua identità. Nella notte anche lo striscione del blocco studentesco: “La storia non va in bilancio: no all’accorpamento”.

Mentre i genitori degli studenti del Liceo di Viale Mazzini con l’ausilio di alcuni legali stanno preparando un’istanza da inviare alla Regione Lazio per chiedere che non venga approvata la proposta della Provincia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto