sport

Successo a Parigi per gli atleti Uisp di Latina

Trofeo Nuovi Quartieri, vincono Marcoccio e la Casciotti

LATINA – Grande risultato per la delegazione dell’Uisp di Latina presente domenica a Parigi per la versione francese del Vivicittà, andata in scena a Ivry Vitry sur Seine, alla periferia della Capitale. Cinque atleti rappresentavano l’Uisp nazionale nella ribalta organizzata dalla Fsgt, Federazione sportiva transalpina: Giuseppe Brancato, Mauro Anzalone, Germano e Vincenzo De Marchis e l’atleta-dirigente Francesco Noviello. I protagonisti pontini sono riusciti a portare a casa buone posizioni: Brancato si è piazzato quinto assoluto e secondo nella categoria M30; Anzalone ha centrato il nono posto e la piazza d’onore nella M45; Vincenzo De Marchis è arrivato quindicesimo, ottavo di categoria; suo padre Germano 50esimo assoluto e 15esimo di categoria; Francesco Noviello 65esimo assoluto e 16esimo di categoria. Grazie a tali piazzamenti quella pontina ha vinto il titolo di prima assoluta tra le delegazioni straniere, un responso accolto con soddisfazione dal presidente provinciale Uisp Domenico Lattanzi: “Sono felicissimo per il titolo continentale e per i nostri due atleti vicecampioni europei di categoria. I loro successi valorizzano un intero movimento e regaleranno un ulteriore impulso alla crescita del podismo e dei nostri eventi promossi in provincia”.

TROFEO NUOVI QUARTIERI – Nonostante il maltempo la tredicesima edizione del “Trofeo Nuovi Quartieri – Memorial Carmine Perna” ha fatto registrare numeri di tutto rispetto domenica 7 aprile all’interno del Parco Susetta Guerrini, nei quartieri Q4 e Q5 di Latina. L’evento, tappa oro del 29esimo Grande Slam Uisp, ha superato la soglia dei 250 iscritti e ha visto trionfare tra gli uomini Alfonso Marcoccio: il portacolori dell’Atletica Arce, terzo all’ultimo Vivicittà, si è imposto nel circuito di 11 chilometri con il tempo di 37’38’’, distanziando di 14 secondi Cristian Falcone del Running Club Latina. Terzo classificato il promettente Gabriele Carraroli, del Centro Fitness Montello. Tra le donne ha bissato il trionfo della scorsa edizione la “solita” Maria Casciotti, regina della Podistica Solidarietà, giunta al traguardo con un tempo di 41’16’’. Dopo di lei si sono piazzate Silvia Merola della Latina Runners e Fiorenza Zorzetto del Centro Fitness Montello. Proprio la società borghigiana ha festeggiato la prima posizione tra le società, davanti alla Podistica Pontinia e alla Podistica Aprilia. Molto emozionante la premiazione, coordinata dal factotum Gianni Rinaldi dell’Atletica Latina, società organizzatrice: prima della consegna dei premi è intervenuta per un saluto agli atleti la moglie di Carmine Perna, regalando un commovente ricordo dell’ideatore del “Nuovi Quartieri”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto