la tragedia su strada acque alte

Latina, incidente stradale a Borgo Sabotino, muore Pietro Ietto un 28 enne di Nettuno

Auto si ribalta nel fossato laterale nulla da fare per il conducente sbalzato dall'abitacolo

LATINA – Un drammatico incidente stradale si è verificato oggi pomeriggio Strada Alta a Borgo Sabotino nei pressi della centrale nucleare dove un’auto diretta verso il litorale romano è uscita di strada. Nel forte impatto il conducente che era al volante di una Mercedes è stato sbalzato dall’abitacolo e ha urtato un paletto in cemento che si trovava sul bordo di un vigneto per sostenerne i filari. A terra solo i segni di una lunga sbandata, vani si sono rivelati i soccorsi.

La vittima è Pietro Ietto, un ragazzo di Nettuno di 28 anni che guidava una Classe C. L’auto si è ribaltata. La strada è stata a lungo bloccata per consentire ai mezzi delle forze dell’ordine di lavorare. Sul posto si trovano i vigili del fuoco e la polizia stradale di Latina e Terracina che hanno svolto i rilievi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto