LUTTO

Addio Nico Piccinato, scompare lo storico commerciante di Latina

Figlio di veneti, è stato al mercato e in negozio fino all'ultimo

LATINA – Lutto nel mondo del commercio E’ venuto a mancare all’età di 87 anni Nico Piccinato, storico negoziante  del capoluogo. Svariate generazioni di latinensi lo hanno conosciuto al suo banco al mercato o nel negozio di via Corridoni, aperto negli anni 50 dopo i primi anni trascorsi a vendere stoffe e biancheria girando tra i poderi in sella ad una bicicletta. Di origini venete, arrivato a Latina praticamente neonato, Piccinato è rimasto al suo posto al mercato fino a poche settimane fa.

“Ultimo di quattro fratelli – lo ricorda in una nota la Femca Cisl –   la mamma vedova, alla quale il regime gli affidò il ruolo di portinaia al lotto 1 delle case popolari, da dove ha avuto origine l’intera città. La sua passione era vendere, che interpretava con grande maestria, il cliente per lui era sacro, andava accontentato a tutti i costi. Un’arte che ha trasmesso alla figlia Antonella che lo ha seguito fino alla fine. Sulla scena fino all’ultimo, un veneto doc, che lascia la città in punta di piedi, dove poco è rimasto in quel sogno della bonifica che aveva conosciuto da giovane. Una vita dedicata al lavoro, sicuramente avrà il posto che si merita nell’aldilà”.

Lascia la città anche con un’etichetta che farà piacere alla sua famiglia: quella del commerciante più conosciuto di Latina.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO –  «Nico Piccinato – dichiara il Sindaco Damiano Coletta – era un punto di riferimento di questa città, con la sua attività di stoffe, biancheria e corredi ha servito numerose generazioni di latinensi. Ha costruito un pezzo importante della storia di Latina attraverso il lavoro e le capacità imprenditoriali. Un esempio che resterà sempre con tutti noi». Il primo cittadino, a nome di tutta l’Amministrazione comunale, esprime il suo cordoglio e si stringe attorno al dolore dei familiari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto