#italianochistudia

Ius Culturae, a Latina la raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare

L'iniziativa dei Comitati di azione civile

LATINA – Saranno disponibili fino al 30 settembre presso la sede dello Sportello del Cittadino  di Latina in Corso della Repubblica n.118 i moduli di raccolta firme sulla Legge di iniziativa popolare per lo Ius Culturae.

#italianochistudia è l’hashtag che accompagna l’impegno dei Comitati di azione civile di Latina in questa proposta di legge che prevede, a dichiarazione espressa di volontà del minore, di far acquisire la cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia o arrivati entro i 12 anni. Requisito fondamentale che frequentino da almeno 5 anni le nostre scuole o abbiano seguito un percorso di formazione per una qualifica professionale per almeno 3 anni.

Lo Ius Culturae quindi riconosce alla scuola e ai luoghi di formazione un ruolo chiave nella determinazione di una coscienza civica e di una cittadinanza attiva.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto