in Via carducci

Giovane di Aprilia accoltellato all’addome, l’aggressore si presenta ai carabinieri

L'episodio intorno a mezzogiorno vicino ad una scuola

APRILIA – Una lite violenta poi il fendente e un giovane che si accascia a terra. E’ la scena che si è verificata poco dopo mezzogiorno ad Aprilia nei pressi del Giardino pubblico intitolato all’ex sindaco Luigi Meddi. Sono stati alcuni testimoni, accorgendosi dell’accaduto, a chiamare i soccorsi. Sul posto, con i carabinieri del Reparto Territoriale è arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasferito il ferito nella Clinica Città di Aprilia dove le sue condizioni, apparse in un primo momento gravi, nel pomeriggio sono andate migliorando.

Intorno alle 17, la svolta nelle indagini. Mentre i carabinieri stringevano il cerchio intorno all’aggressore, un 28 enne di Aprilia A.P. le iniziali, già noto alle forze dell’ordine, si è presentato spontaneamente in caserma dove ha raccontato la sua versione dei fatti. Il ragazzo è stato denunciato con l’accusa di lesioni gravi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto