l'ordinanza

Latina Lido, via al ripascimento dei privati: lavori al Tulum e al Tirreno

Interdette le rispettive aree demaniali da martedì a sabato

Shares

LATINA –  Prendono il via oggi i lavori di ripascimento morbido fnanziati da due stabilimenti privati al Lido di Latina. I lavori si svolgeranno a partire da oggi e fino a domani nello specchio d’acqua davanti al Tulum  e a seguire, nelle gionate di giovedì, venerdì e sabato, davanti al Tirreno.

In azione entreranno escavatori, una pompa dragante e una tubazione lunga 200 metri che dovranno riportare sabbia, coadiuvati da tre mezzi a mare. Il progetto esecutivo già approvato dal Comune, perchè conforme, era stato commissionato alla Ditta “Corema Spiagge S.r.l.” per il ripristino degli arenili ricompresi nelle due concessioni che negli anni hanno perso molti metri di spiaggia a causa dell’erosione.

Per consentire l’esecuzione dei lavori in sicurezza è scattato il divieto di balneazione nei tratti interessati oltre che di interdizione delle aree demaniali marittime.
“E’ fatto divieto a chiunque, estraneo all’esecuzione dei lavori, di accedere ai tratti di spiaggia specificati e sostare sugli stessi”, si legge nell’ordinanza emessa dal Comune di Latina, che dovrà restare affissa in bella vista nelle due aree di cantiere e all’ingresso degli stabilimenti per avvertire i frequentatori della spiaggia.

L’operazione, vista la movimentazione di sabbia, non sarà indolore anche per i vicini stabilimenti ed è presumibile che causerà fenomeni di forte opacità del mare non piacevoli in un momento in cui le spiagge sono già frequentatissime, ma per beneficiare degli effetti dell’intervento anche durante l’attuale stagione, l’accelerazione era obbligatoria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto