cronaca

Una pistola calibro 9×19 sotterrata in giardino, arrestato un 28enne a Cisterna

Il giovane coinvolto in risse era da tempo controllato dalla polizia

CISTERNA – Era controllato da tempo dalla polizia, perchè coinvolto in risse violente e pestaggi con altri pregiudicati. E’ stato arrrestato ieri a Cisterna C.A un 28 enne già destinatario di un avviso orale del Questore di Latina. Protagonista di episodi che hanno fatto cronaca di recente, il ragazzo aveva una pistola Luger 9×19 di fabbricazione tedesca sotterrata in giardino.

L’arma, da guerra, a lungo in uso all’esercito tedesco anche nella fase post-bellica, era stata nascosta in un terreno di pertinenza dell’abitazione, custodita in un involucro impermeabile e oliata. Pronta dunque all’uso. Il giovane è finito in carcere, le indagini proseguono per capire se la pistola sia stata utilizzata e cercare di risalire alla provenienza.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto