edizione 2020

Filmdipeso, fatshaming tra ragazzi protagonista del corto vincitore

Primo classificato T-Gros”, produzione francese per la regia di Gautier Blazewick

LATINA – Il cortometraggio “T-Gros”, produzione francese per la regia di Gautier Blazewick, che racconta il pregiudizio del peso visto come oggetto di bullismo, vince il Premio Città di Latina allo Short Film Festival “Filmdipeso”. Menzione speciale della Giuria ex equo a “Inhuman” e “When the fat girl gets skinny”. Menzione speciale studenti ‘Gian Maria Volontè’ a “Mancacioasa”.

Applausi a Latina per la quarta edizione dello Short Film Festival che vuole abbattere il pregiudizio sulle alterazioni del peso, in eccesso o in difetto. Una survey condotta dagli studenti universitari del Polo Pontino mette in evidenza la consapevolezza dei giovani rispetto ai grandi temi dell’obesità e dei disturbi alimentari: il 90% di loro percepisce l’obesità come rischiosa per la qualità e la durata della vita. La Rassegna cinematografica, sempre più internazionale, rafforza il suo valore e l’impegno culturale e sociale.

I corti vincitori verranno pubblicati sul sito www.filmdipeso.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto