dal 20 settembre

Latina, inedito Zazzarini sulla Scala Rossa di Feltrinelli

Fabio D'Achille cura la mostra di collage del musicista "Quasi la Luna"

Shares

LATINA – Per mestiere è musicista, ma oggi Mad on paper ci presenta un lato inedito di Mauro Zazzarini esponendo sulla Scala Rossa della Feltrinelli “Quasi la luna”, una mostra curata da Fabio D’Achille che resterà visitabile fino al 17 settembre nello store di vIa Diaz.

Una serie di collage realizzati dal sassofonista e compositore (che insegna presso il Conservatorio Ottorino Respighi di Latina), ma che è anche un artista a tutto tondo. I 23 lavori in esposizione sono tratti da una collezione di circa 500 collage che zazzarini illustra così: “Tento di intervenire sui  lavori il meno possibile.Quello che  faccio è ritagliare immagini che ritengo interessanti, poi, i collage si rivelano spesso casualmente …come se dovessi improvvisare un assolo. Ultimamente quando metto insieme le immagini cerco di sistemarle in maniera simmetrica, anche se mi danno l’impressione di essere asimmetriche. Per realizzare questi collage ho usato riviste anni ‘50,’60 e in qualche raro caso anni ‘70 , sembrano, a volte, fotogrammi di vecchi film disturbati da graffi, pieghe, scalfitture che danno però’ al lavoro più vita e spontaneità”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto