la manifestazione della Cgil

Sicurezza sul lavoro, sotto la prefettura di Latina presidio per i braccianti agricoli

Omizzolo: "Battaglia per chi muore, ma anche per chi dice che tutto questo non esiste"

Shares

LATINA – E’ in corso sotto la prefettura di Latina la manifestazione per la legalità e la sicurezza nei luoghi di lavoro organizzata dalla  Cgil di Latina dopo l’incidente nel quale un giovane lavoratore di 26 anni, proveniente dal Punjab ha perso la vita cadendo dal tetto di una serra. Il presidio al quale partecipa il socialogo di Sabaudia Marco Omizzolo, esperto della materia, per chiedere l’intervento degli organismi ispettivi nelle campagne e nei siti produttivi della provincia. “Battaglia non solo per chi perde la vita ma anche per chi dice che tutto questo non esiste”, ha detto Omizzolo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto