in provincia sono 30 le classi a casa

Covid, 19, Sabaudia chiude le prime del Cencelli e una V a San Donato

Il Comune: "Contagi riscontrati, misura concordata con la Asl"

SABAUDIA – Tutte le classi Prime della scuola primaria di Sabaudia Centro (I.C. cencelli) e una classe quinta del
plesso di Borgo San Donato (I.O. Giulio Cesare) resteranno chiuse per i prossimi giorni con alunni e insegnanti in isolamento a causa di contagi riscontrati. La disposizione è stata concordata con la Asl di Latina che ha avviato le procedure cautelative stabilite nei protocolli anti Covid-19 e, di concerto con l’Amministrazione comunale, tutte le necessarie attività di monitoraggio e controllo .

Gli asili nido, sede di Sabaudia “Tana degli orsetti” e di Borgo San Donato “Bimbi punto e basta”, resteranno chiusi, invece, solamente nelle giornate del 5, 6 e 7 ottobre per permettere sanificazioni straordinarie oltre quelle che quotidianamente vengono effettuate. Tale misura, adottata dall’Amministrazione comunale di concerto con i gestori in via cautelativa, si è resa necessaria a seguito del coinvolgimento di alcuni bambini. Anche in questo caso sono state immediatamente avviate le attività di monitoraggio e controllo con il supporto della Asl di Latina.
“A tal riguardo, è opportuno precisare  – dicono dal Comune – che i bambini del nido coinvolti, già da giorni non frequentavano le strutture: quindi si è optato per una chiusura di soli tre giorni, il tempo necessario per la succitata sanificazione straordinaria. Le diverse chiusure si sono rese necessarie per tutelare i bambini, le loro famiglie e tutto il personale scolastico”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto