l'iniziativa del Comune

Shopping on line con una app nata a Latina: “Per sostenere il commercio locale”

La presentazione in Commissione attività produttive e alle categorie

LATINA – Una app ideata da una start up pontina è stata acquisita per 12 mesi dal Comune di Latina e consentirà alle attività commerciali della città di avviare il proprio e-commerce senza costi e senza spese di lancio. È stata presentata questa mattina in Commissione Attività Produttive, riunitasi in videoconferenza, Berryflip che i commercianti potranno usare gratuitamente per mettere in evidenza i propri prodotti e venderli on line. Un’idea sviluppata da Ecsogam srls, una startup innovativa fondata a Latina a maggio 2017 e incubata presso lo Spazio Attivo di LazioInnova.

«Berryflip vuole essere un sostegno alle attività commerciali in un momento di forte crisi, è un invito a comprare sotto casa volto a promuovere il commercio di vicinato. L’Amministrazione vuole fare squadra con le attività commerciali per contrastare l’effetto devastante della pandemia sui consumi e contenere il crollo delle vendite. Per questo dona per 12 mesi a tutti i commercianti di Latina una piattaforma per le vendite online, affinché anche chi è a casa, possa acquistare nel negozio di sempre e senza rinunciare al sorriso e alla cortesia di chi ha saputo donare anche un qualcosa di diverso», ha sottolineato l’assessora Simona Lepori

COME FUNZIONAGli utenti potranno in questo modo ricercare prodotti, confrontarli, effettuare acquisti o inviare regali rivolgendosi ai negozi della propria città, ritirare il prodotto in tempi rapidi, rivolgendosi a attività locali già conosciute e facilmente raggiungibili, sostenendo le attività locali. Dal canto loro i commercianti hanno la possibilità di “aprire” il proprio shop on line senza costi, gestire la consegna a domicilio in proprio, e magari anche accedere a un bacino di clienti nuovi che, dopo la pandemia, potranno restare fedeli.

Dopo la presentazione in commissione oggi la app sarà presentata alle associazioni di categoria del commercio

«Siamo fiduciosi che Berryflip possa avere successo e contribuire a rilanciare, anche in un’ottica post-Covid, il commercio della nostra città. Gli esercenti ovviamente dovranno fare la loro parte affinché questo accada e, nella prima fase, creare un’offerta ricca e accattivante che stimoli l’utenza – ha detto Marco Capuccio, Presidente della Commissione Attività Produttive –  Sarà fondamentale che le attività adottino da subito dei comportamenti “virtuosi”, completando e attivando il proprio shop rapidamente, curando la presentazione dei prodotti, coinvolgendo la propria clientela invitandola a scaricare Berryflip, creando interazione e curando i propri profili social, formando il personale, avviando almeno una campagna Active mensile».

Berryflip è un’app scaricabile dagli Store iOS e Android (e una piattaforma navigabile da sito).

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto