i controlli della polizia

Sorpresi in piena notte e con una mazza da baseball: denunciati tre ragazzi a Cisterna

Violato il coprifuoco

CISTERNA DI LATINA – Sorpresi dalla polizia ben oltre il coprifuoco imposto dalle norme anticovid e oltretutto con una mazza da baseball nel portabagagli. Sono stati denunciati nella notte tre ragazzi giovanissimi, di 20, 19 e 17 anni. I poliziotti della Volante del commissariato di  Cisterna hanno intercettato intorno alle 2, in una zona periferica della città, l’auto con a bordo i tre che, alla vista della Volante, tentavano di fuggire.

Dopo un breve inseguimento, gli agenti riuscivano a far accostare l’auto a bordo strada per poi procedere al controllo degli occupanti, risultati essere tre giovanissimi di 20, 19 e 17 anni, tutti residenti alla periferia di Roma, due dei quali con precedenti penali in materia di stupefacenti. Dal  controllo della vettura è poi venuta fuori la mazza da baseball  di cui i ragazzi non sapevano dare spiegazioni. Così, per  il proprietario dell’auto, è scattata la denuncia per porto di oggetto atto ad offendere, e per tutti anche la contravvenzionare per aver violato le norme previste per impedire il contagio da Covid – 19.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto