alla motorizzazione

Esami di guida a Latina, paga mille euro per avere un aiuto esterno: scoperto con l’auricolare e denunciato

Il commissario si accorge del dispositivo e chiama la polizia

LATINA – Ha pagato per farsi aiutare all’esame di patente di guida, entrando in sala a sostenere la prova scritta con un auricolare ricetrasmittente nascosto nella mascherina. E’ stato denunciato per truffa un cittadino nigeriano di 32 anni scoperto durante gli esami scritti anche con una microtelecamera.

E’ stato il commissario d’esame ad accorgersene e a chiamare la polizia. Agli agenti della Volante intervenuti sul posto ha raccontato di essere stato bocciato nei precedenti due tentativi d’esame e di aver pagato un’ingente somma, ben  mille euro, a uno sconosciuto che si è offerto di aiutarlo. Sequestrati i dispositivi.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto