antidroga

Latina, 33enne arrestato dai carabinieri con un etto di mariuana

il blitz di investigatori e cinofili

LATINA  – Un 33enne di Latina è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Latina in un’operazione scaturita dall’attività del Nucleo Investigativo, dopo essere stato  sorpreso con un etto di mariuana e mannite, sostanza di solito utilizzata per tagliare la cocaina. Grazie all’ausilio dei cinofili, i carabinieri hanno controllato il giovane già noto per precedenti analoghi nella sua abitazione nel centro del capoluogo, scoprendo il quantitativo di droga che sarebbe bastata a confezionare circa 60 dosi. Per lui sono scattate le manette.  Le indagini e i controlli proseguono.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto