una storia di famiglia

A Sabaudia un podere Onc trasformato in agriturismo

L'inaugurazione a Pasquetta con un open day

SABAUDIA – Nasce in una casa colonica ristrutturata un nuovo agriturismo a Latina. E’ il podere ONC 1484, un lavoro di preparazione nato cinque anni fa, da parte dei fratelli Zaccaria e Luciano Campo, imprenditori agricoli del territorio, e verrà inaugurato il 18 aprile con un open day.
“In questo podere  – spiegano i proprietari – risuona una storia, nata negli anni della bonifica, quando Angelo Campo, il bisnonno fu chiamato con i suoi 17 figli a lavorare queste difficili terre in cambio del podere 2047, nel territorio di Sabaudia. Una storia che vede poi protagoniste le donne che rimangono a gestire da sole il casale mentre gli uomini vengono richiamati alle armi, tra loro Amabile, moglie di Zaccaria, uno dei figli di Angelo. Nel 1945 finì la guerra e al suo ritorno Zaccaria, con l’aiuto del fattore, riscattò il podere all’ONC, pagandolo per anni con quintali di grano. Nel 47 nasce, riprendendo il nome del defunto fratello, Severino e nel 49 Marisa che oggi racconta la lunga storia: dal primo trattore Fiat, alla nascita dell’azienda agricola fino ai nostri giorni.
Per dare un’identità alle offerte pensate nell’agriturismo, ogni ambiente è stato artisticamente decorato con soggetti che rimandano alle coltivazioni, a partire dalle stanze a tema. Ci ha pensato Cristina Bertolissio, artista pontina esperta in decorazione murale e in creazione di ceramiche artistiche e titolare del marchio MaterikArt.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto