Calcio. Sforzini: “Fisicamente sono pronto”. Mario Somma: “Può fare più goal di Jonathas”

Livorno-Latina si giocherà in posticipo il 15 settembre

Ferdinando-Sforzini1-750x400

LATINA – “Fisicamente sono pronto per ripartire”. Ferdinando Sforzini risponde così a chi avanza dubbi sulle sue condizioni fisiche, dopo due stagioni tribolate al Pescara. Il bomber di Tivoli spiega in questo modo, ai microfoni di Tuttomercatoweb, i motivi dei problemi avuti a Pescara: “L’infortunio ha caratterizzato quest’anno e mezzo e quando sono rientrato non avevo base di preparazione. Mi dispiace non essere riuscito a lasciare il segno”. Il “Tagliagole” si dice anche sorpreso dalla scelta di non essere più stato preso in considerazione da tecnico e Società dopo essersi rimesso completamente: “Hanno deciso di mettermi fuori rosa l’unico anno in cui fisicamente mi sentivo veramente pronto per ripartire”. Un motivo in più per coltivare propositi di rivalsa: “Adesso ho solo voglia di fare una stagione senza problemi fisici per tornare ai miei standard ed aiutare la squadra a conseguire gli obiettivi”. A proposito di squadra, sul Latina Sforzini ha le idee chiare: “La società è giovane ma in otto anni ha vinto sei campionati. L’anno scorso erano in A fino a 45 minuti dal termine del campionato. Quest’anno la squadra è molto competitiva e ci sono ottimi presupposti per fare bene”.

I tifosi pontini si chiedono se Sforzini potrà lasciare il segno sul campionato come fece Jonathas lo scorso anno. Ne è convinto Mario Somma, che allenò Sforzini per un periodo a Grosseto. Dalle colonne di Tuttosport, il tecnico di Latina commenta così l’acquisto del bomber: “la squadra laziale doveva sostituire Jonathas e l’ha fatto. Anche se i due centravanti non hanno caratteristiche identiche, perché l’italiano è più uomo d’area mentre il brasiliano contribuiva maggiormente alla manovra. Ma alla fine contano i gol e, da questo punto di vista, Sforzini può dare anche qualcosa in più di Jonathas”.

Intanto la Lega di B ha reso noti anticipi e posticipi del mese di settembre. Nella terza giornata, i nerazzurri giocheranno in posticipo a Livorno lunedì 15 settembre, alle 20.30.

Questo il quadro completo:

 

3a GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 12 settembre Pescara-Bologna (20.30)

Domenica 14 settembre Vicenza-Ternana (ore 18)

Lunedì 15 settembre Livorno-Latina (ore 20.30)

 

4a GIORNATA DI ANDATA

Venerdì 19 settembre Carpi-Trapani (ore 19)

Venerdì 19 settembre Spezia-Entella (ore 21)

 

5a GIORNATA DI ANDATA

Lunedì 22 settembre Spezia-Carpi (ore 20.30)

 

6a GIORNATA DI ANDATA 

Domenica 28 settembre Catania-Pescara (ore 18)

Lunedì 29 settembre Lanciano-Bari (ore 20.30)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto