lo scontro il 5 agosto

Incidente tra Piano Rosso e Prato Cesarino, morto il conducente della Punto

Deceduto al Goretti l'uomo di 55 anni di Nettuno

LATINA – Non ce la fatta l’uomo di 53 anni di Nettuno  rimasto gravemente ferito nell’incidente avvenuto il 5 agosto a Prato Cesarino. Le sue condizioni apparse subito gravissime sono peggiorate fino alla morte arrivata ieri in ospedale al Goreti, dove era ricoverato. L’uomo era nella Fiat Punto che all’incrocio si è scontrata con una Jeep proveniente da Via del Piano Rosso. La polizia stradale intervenuta per i rilievi al momento dello scontro violentissimo che ha coinvolto anche alcuni bambini, procede ora per omicidio colposo reato per il quale è indagato il conducente della Jeep.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    27 Agosto 2018 alle 14:08

    Inammissibile come la mia profezia si stia rivelando fatale a prescindere ditemi voi se questa è una strada sicura a parte la responsabilità di chi guida un volante ditemi voi se questa strada è una strada idonea per viaggiarci su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto