superlega

Top Volley Cisterna in campo a Milano

Diretta Rai

Shares

CISTERNA DI LATINA – La Top Volley Cisterna scenderà in campo domenica alle 18:00 al Pala Lido di Milano per la dodicesima giornata del campionato di Superlega, penultimo turno del girone d’andata che si concluderà poi domenica 22 dicembre al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina nel match contro il Gas Sales Piacenza che verrà trasmesso in diretta Rai. I pontini, reduci da quattro sconfitte consecutive, si presentano al cospetto dell’Allianz Milano da terzultimi in classifica con sette punti mentre i meneghini sono quinti con 19 punti e uno svantaggio di appena due lunghezze dalla quarta piazza occupata dall’Itas Trentino. “Conosciamo bene il valore dell’Allianz Milano e siamo consapevoli del fatto che non sarà una gara semplice per noi, loro hanno dimostrato di avere caratteristiche importanti e noi ci troviamo in una situazione di classifica complicata – ha spiegato Luca Rossato, il giovane posto quattro della formazione di Cisterna di Latina – Dobbiamo lavorare per completare la preparazione di questa sfida con la giusta tranquillità perché il campionato è ancora lungo ma, allo stesso tempo, dobbiamo dimostrare di poter ottenere i risultati con il gioco”.

La formazione milanese, che in campo vanta giocatori del calibro di Nimir Abdel Aziz, Nemanja Petric e Trevor Clevenot, giusto per fare qualche nome, dopo la sfida con la Top Volley inizierà la sua avventura in Challenge Cup contro gli albanesi dell’Erzeni Shijak: sono 18 i precedenti con i pontini con la bilancia che pende dalla parte di Daniele Sottile e compagni con 12 vittorie contro le cinque della squadra guidata da Roberto Piazza. “Cisterna è una squadra che nel suo roster ha giocatori esperti per la SuperLega e giovani stranieri appena arrivati nel nostro campionato – ha aggiunto Marco Camperi, il vice allenatore dell’Allianz Milano – Sono un buon mix di qualità ed esperienza e non hanno certamente i punti che si meriterebbero: hanno messo in difficoltà tutte le squadre finora affrontate, comprese le prime quattro della classifica. Ci aspettiamo una squadra che arriverà a Milano con la voglia di fare risultato e giocare senza nulla da perdere, e che proverà a forzare molto a servizio. Noi dovremo essere bravi e concentrati, perché non possiamo sottovalutare nessun avversario e dobbiamo giocare la partita con la massima attenzione”. La Top Volley Cisterna si presenta all’appuntamento con un Jean Patry in grande spolvero visto che l’opposto francese, con i 190 punti realizzati finora, è attualmente al quarto posto della classifica dei migliori realizzatori della Superlega mentre dall’altra parte della rete ci sarà l’ispiratissimo Nimir Abdel Aziz che nella classifica di rendimento è addirittura il primo con 237 punti messi a referto.

Il livello della Superlega è cresciuto ancora, questo lo testimoniano i successi internazionali, anche recenti, delle formazioni che partecipano al massimo campionato italiano. Nella passata stagione la Top Volley concluse il girone d’andata con 16 punti, in decima posizione in classifica contro i sette attuali (con altre due partite ancora da giocare) e l’undicesima posizione, mentre Milano, che si presentò al giro di boa con 21 punti, attualmente ne ha 19 nel carniere ma ancora potenzialmente sei a disposizione.

Allianz Milano – Top Volley Cisterna
Arbitri: Braico e Goitre, terzo arbitro: Bolici. Addetto al video check Ferrara, segnapunti Zuccotti

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto