la conferenza stampa

La sindaca Paola Villa tira le somme e saluta: “Ma non abbandonerò la mia città”

Dopo la caduta della giunta il discorso in Sala Ribaud

FORMIA – A Formia poco dopo le 12,30  è cominciata la lunga conferenza stampa della sindaca Paola Villa dopo la caduta della giunta. La sindaca civica ha parlato dalla Sala Ribaud del Comune ripercorrendo e difendendo le tappe della sua gestione ed elencando le cose fatte, a partire da quelle che hanno contrassegnato l’emergenza Covid.

Villa ha rivolto un grazie ai collaboratori e alla struttura amministrativa che ha sostenuto la sua azione, tutti i dirigenti e uno in particolare, il dottor Daniele Rossi grazie al quale “abbiamo potuto mettere mano al disavanzo del Comune di Formia e a trovare le risorse per pagare oltre 8 milioni di debiti”. Villa ha ringraziato lo staff (la gran parte in quarantena a causa di un caso di positività) e chi ha sostenuto il progetto civico.

“Rifarei quasi tutto quello che ho fatto – ha concluso – ma con la consapevolezza di oggi, con 30 mesi di esperienza in più, cambierei alcune scelte amministrative, ma soprattutto alcune scelte politiche.  Rigrazio chi mi ha supportato e sopportato perché riconosco di non avere un carattere facile. Il futuro di Formia è pieno di cose da fare e io  non abbandonerò la mia città”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto