cronaca

Di notte con il fucile da caccia termico, preso un bracconiere tra Latina e Sabaudia

L'operazione nel corso dei controlli della Forestale

LATINA – Sorpreso nella notte a cacciare in un periodo in cui la caccia è vietata. L’uomo vestito di tutto punto, imbracciava un fucile carico di cartucce e dotato di visore notturno termico.

Sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo della Forestale di Latina, nell’ambito di un servizio di controllo antibracconaggio a fare la scoperta. Bloccato è stato denunciato un 50enne residente a Sabaudia. L’arma è stata sequestrata.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto