ASCOLTA RADIO LUNA ASCOLTA RADIO IMMAGINE ASCOLTA RADIO LATINA  

cronaca

Lite in famiglia a Fondi: uomo colpisce il nipote con il machete

Arrestato un 66enne, in ospedale il ragazzo di 29 anni ferito gravemente

FONDI – Ha colpito il figlio del fratello a colpi di machete ferendolo gravemente. Un uomo di Fondi di 66 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo i fatti avvenuto nell’abitazione della madre, nonna del ragazzo, a Selvavetere, dove i due si sono affrontati per questioni familiari che sembra andassero avanti da tempo. L’accusa per l’aggressore è di tentato omicidio e porto abusivo di arma.

La ricostruzione dei fatti è affidata ai carabinieri che su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Latina hanno eseguito il fermo dell’uomo, un dipendente comunale, ritrovando in un furgone anche l’arma utilizzata. Il 29enne intanto è stato trasportato al Goretti dove è ricoverato per le gravi ferite riportate in particolare a un braccio. I medici, dopo averlo suturato, con il passare delle ore hanno sciolto la prognosi giudicandolo  guaribile in trenta giorni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto